Strutture in acciaio

New Web site 2.0

Varie

Migliore organizzazione e qualità a costi di gestione inferiori

Sistemi di base per la movimentazione dei capi appesi:

CARRELLI: come si vede dalla foto sotto, si possono appendere per carrello 10-30 capi su gruccia (8 giacconi grossi, 42 gonne sottili i limiti da noi registrati) ed è poi possibile spingere manualmente gruppi di carrelli contemporanamente grazie alla speciale realizzazione. Sono fatti in acciaio e plastica con un giunto articolato ad hoc per assorbire le curve.

SCAMBI: nella foto si vede anche uno scambio in posizione verticale sganciata: in tale situazione i carrelli procedono diritto. Se tirato giù i carrelli prendono lo scambio e deviano. Possono essere destri o sinistri e sono realizzati in plastica e acciaio con un fermo apposito per mantenere la posizione scelta.

carrelli BINARI AEREI: binari per carrelli.
SUPPORTI PER BINARI: questi supporti, da noi denominati pastorali, hanno una conformazione particolare per non interferire con lo scorrimento dei carrelli.
BINARI LATERALI PER LO STOCCAGGIO: questo è un concetto importante per capire il nostro sistema: i binari aerei hanno solitamente due binari laterali, uno per parte, dove le gruccie con i vestiti vengono posti per lo stoccaggio. Il termine binari non tragga in inganno perchè i vestiti rimangono lì fermi.
Rivediamo quindi come i capi vengono immagazzinati dal momento che arrivano: trasportati da camion, sono scaricati mettendo gruppi di vestiti (con gruccia) sui carrelli direttamente dentro il camion e trasportandoli automaticamente con un gruppo di carico al circuito interno. Poi i gruppi di carrelli sono spinti manualmente alle varie zone di controllo, sorting ed etichettatura. Sottolineiamo come sia possibile spingere senza fatica fino a 15-20 carrelli contemporaneamente spingendo solo l'ultimo. I carrelli sono poi trasportati alle diverse zone di stoccaggio, usando risalitori se queste zone sono ad un piano diverso. Arrivati nella zona di stoccaggio, le grucce con i vestiti sono sganciate dai carrelli e appese direttamente sui binari laterali dove i vestiti rimarranno fino al momento della spedizione. I vestiti non vengono quindi stoccati sui carrelli ma sui binari laterali ed i carrelli sono usati solo per muoverli all'interno del magazzino.

Vantaggi chiave:
- migliore organizzazione,
- taglio dei costi,
- eliminazione dei problemi dovuti al cattivo trattamento dei vestiti (quindi maggiore QUALITA')